Tutte le news

laser 2Oltre ai vent'anni della cooperativa, L'Arcobaleno di Lecco festeggia in questi giorni anche i 10 anni di Laser, il centro diurno per anziani che ha sede vicino all'ospedale Manzoni.

«I centri diurni sono spesso associati a un’idea di abbandono e di casa di riposo. Non è vero: un centro diurno è un “di più” per la persona anziana, perché qui ci sono persone che sì, curano, ma soprattutto che stanno insieme», racconta Fabio Crimella, coordinatore del centro per la coop L'Arcobaleno.

Tecnicamente si tratta di un “centro diurno integrato”, vuol dire che qui gli anziani non trovano solo animatori che propongono loro attività ricreative, ma c'è la presenza anche di infermieri, un medico e un fisioterapista.

mizarAbbiamo festeggiato lo scorso 9 novembre i 20 anni delle comunità Mizar, le due comunità per persone con problemi di salute mentale della cooperativa Filo di Arianna.

Le Mizar si trovano nel quartiere di Bruzzano, quartiere ai margini di Milano che ancora assomiglia molto a un paese.

Qui, in via Urbino al 9, da vent'anni convivono in tre palazzine collegate, all'interno dello stesso cortile, le due Mizar (oltre ad alcuni appartamenti di residenzialità leggera che si sono aggiunti negli anni) e il condominio solidale dell'associazione Comunità e Famiglia.

In occasione del 20esimo compleanno di questo progetto, ha ricordato l'inizio di questa storia Marco Granelli, oggi assessore del comune di Milano e che allora lavorava per Caritas Ambrosiana e Farsi Prossimo: «Le Mizar sono nate da un sogno immaginato a fine anni '90, quando ancora c'erano persone nell'ex Ospedale psichiatrico Paolo Pini».

CaritasSabato 9 novembre, in occasione della Giornata Diocesana Caritas e della Giornata Mondiale dei Poveri, si terrà dalle ore 9 alle 13, presso il salone Pio XII, in via S.Antonio, 5 a Milano, il convegno dal titolo: Lasciamoci evangelizzare dai poveri per custodire la casa comune.

Interverranno l'Arcivescovo di Milano, Mons. Mario Delpini, Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, Mons. Domenico Pompili, Vescovo di Rieti, Roberto Buizza, professore di Fisica alla Scuola Superiore S.Anna di Pisa, Davide Bernocchi, consigliere speciale di Caritas Internationalis.


La partecipazione al convegno è libera. Per informazioni: Caritas Ambrosiana - Settore Caritas e Territorio - Tel. 02/76037244-245

dona valore In venti anni di attività la raccolta di indumenti usati tramite i cassonetti, Dona Valore ha finanziato con oltre 3,5 milioni di euro 141 progetti sociali per 5.600 persone in difficoltà, ha dato lavoro a tante persone ed ha anche permesso il risparmio di 42 mila tonnellate di emissioni di anidride carbonica, oltre 70 miliardi di metri cubi di acqua, 3.500 tonnellate di fertilizzanti e 2.350 tonnellate di pesticidi risparmiati.


Un esempio virtuoso di imprenditoria sociale: leggi l'articolo di Chiesa di Milano

slide2019Una grande azienda come Mediaset si occupa della filiera della raccolta degli indumenti usati. Una delle loro trasmissioni di punta, le Iene, ha realizzato un servizio sul tema in cui si parla dei cassonetti gialli di Caritas Ambrosiana.

Il programma ci offre l’occasione per fare chiarezza su un sistema al centro spesso di sospetti.
1)    Attraverso la raccolta degli indumenti usati nei cassonetti si aiutano davvero i poveri e si tutela l’ambiente. Vi spieghiamo come sul sito di Dona Valore.
2)    Gli abiti che non usiamo possono essere donati direttamente a chi ne ha bisogno o essere gettati nei cassonetti. Si possono fare entrambe le cose. Noi lo facciamo: attraverso i guardaroba dei poveri nelle parrocchie e il progetto Dona Valore.  Con questa gallery vi spieghiamo come
3)    Il mercato degli indumenti usati presenta dei gravi problemi che noi stessi abbiamo denunciato. Chiediamo con forza che le autorità pubbliche che ne hanno facoltà di intervenire promuovendo indagini, revocando le autorizzazioni agli operatori che non rispettano le regole, creando un albo o un registro degli operatori puliti. E’ grave fare di tutta l’erba un fascio e accusare Caritas Ambrosiana di avere, anche solo indirettamente, rapporti con operatori di dubbia fama o addirittura collusi con la camorra. Noi pretendiamo dai nostri acquirenti tutte le garanzie possibili. Chi deve fare i controlli, li faccia.

Vedi il sito dedicato al progetto Dona Valore.
Vedi l'articolo di oggi su Caritas Ambrosiana. Scarica le slide in versione pdf
Leggi i nostri precedenti articoli al riguardo.

17 ott novo millennio rettUn nuovo appuntamento a teatro, a Monza, per assistere al nuovo lavoro della compagnia Le menti fresche, composta da un gruppo di giovani utenti del Centro diurno Stellapolare, gestito dalla cooperativa Novo Millennio.

Si terrà giovedì 17 ottobre 2019 al Teatro Binario 7 (via F. Turati 8, Monza).

La serata inizierà alle ore 20.30 con la proiezione del video we [uè]monza, che racconta la città di Monza da una prospettiva insolita. Il video è stato realizzato dai giovani del progetto Brianza multimediale.

goodgreen

Si terrà il 23 ottobre 2019 presso la sede di Caritas di Roma – Cittadella della Carità, via Casilina Vecchia 19 il convegno GOOD&GREEN, l’efficienza energetica per il non profit, dedicato ad esplorare aspetti normativi e contrattuali, tecnici, finanziari e sociali reltivi all’efficientamento energetico degli immobili del Terzo Settore.

Leggi il programma. La partecipazione è gratuita previa mail di registrazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

locandinaLe cooperative B sono quelle imprese sociali finalizzate all'inserimento nel mondo del lavoro di soggetti svantaggiati (ad esempio con disabilità fisiche, psichiche o situazioni di difficoltà sociali, riconosciuti secondo alcuni termini di legge) attraverso lo svolgimento di attività produttive.

Sono un mondo poco conosciuto che domenica 6 ottobre si è presentato attraverso un evento nella cornice di Villa Arconati a Bollate: IneguagliaBile, promosso da Confcooperative. Accanto al convegno dedicato a Lavoro, Inclusione e sostenibilità, l'evento prevedeva anche la mostra mercato IL LATO B, dove 40 cooperative B che hanno presentato negli stand le proprie attività.

Naturalmente non potevano mancare le nostre consorziate: Detto Fatto, Sammamet, Vesti Solidale con stand e laboratorio.

LArcobaleno 20 anniOttobre è un mese di festa anche per la nostra cooperativa L'Arcobaleno, che celebra i suoi vent'anni di storia, una storia di cooperazione radicata nel territorio del lecchese a favore degli “ultimi” e dei più deboli della società.

Ci saranno due giorni di festeggiamenti e incontri per celebrare l'impegno a rispondere ai bisogni della popolazione che più faticano ad essere presi in considerazione.

Sono oggi centinaia gli interventi della cooperativa L'Arcobano, realizzati grazie ad una fitta e strutturata rete organizzativa, rivolti a emarginati, a coloro che presentano problemi di salute mentale, a soggetti malati di Aids, alle persone anziane e alle famiglie accolte in housing sociale, guidati dal desiderio forte di rispettare il diritto di ognuno ad essere visto come individuo e ad esprimere la propria creatività e unicità.

UNHCR corridoi umanitariIl progetto dei Corridoi Umanitari, voluti e realizzati dalla società civile in collaborazione con il governo italiano in cui anche noi siamo impegnati (decine di persone sono state accolte sul nostro territorio proprio dalle nostre cooperative), è il vincitore regionale per l’Europa dell’edizione 2019 del Premio Nansen per i Rifugiati dell’UNHCR.

Da 65 anni il Premio Nansen per i Rifugiati riconosce il servizio straordinario a favore delle persone costrette alla fuga, onorando individui, gruppi e organizzazioni che si sono dedicati ben oltre la chiamata del dovere a proteggere i rifugiati, gli sfollati e gli apolidi.

L'ambulatorio pediatrico AKOS di cui si è dotato il Poliambulatorio Jenner73 ha un fitto programma di incontri interessanti per genitori di neonati, bambini e adolescenti.
Di seguito il programma degli appuntamenti di novembre, reperibile anche sul sito dedicato.