Tutte le news

sociosportMartedì 20 Giugno avrà inizio SocioSPORT, progetto che prevede attività sportive di Calcio, Volley Misto e Calcio Camminato per over 65 per due mattine alla settimana, fino al 10 Agosto tutti i martedì e sabato dalle 9 alle 12 presso il Parco 2 Giugno alla Porada, Seregno

Gli operatori di Sociosfera ONLUS e dell’A.S.D. Sport in Zona Melina Miele, monteranno i campi di calcio e volley presso il Parco 2 Giugno alla Porada di Seregno per far giocare gratuitamente tutti gli adulti interessati: verranno composte delle vere e proprie squadre di Calcio a 5, Volley Misto e Calcio Camminato, con la possibilità di allenamenti settimanali e partecipazione a tornei ed eventi, durante l’arco di tutta la stagione sportiva!

giornatadelrifugiato2017

Si celebra oggi 20 giugno 2017 la Giornata internazionale del Rifugiato: qui di seguito gli appuntamenti che le cooperative del Consorzio Farsi Prossimo promuovono in questa settimana.

Sono eventi organizzati spesso in sinergia con istituzioni, come Comuni, Ministero dell'Interno con la rete Sprar e UNHCR, e altre realtà del territorio, a sottolineare che il lavoro delicato in questo campo e con questi esseri umani non può essere svolto in solitaria, ma funziona quando si agisce insieme.

cover212 piccolaLo streetmagazine Scarp de' tenis, nel numero di giugno, dedica l'inchiesta di copertina ai corridoi umanitari - “alternativa” alle traversate sulle carrette del mare - e alle ong che cercano di salvare chi rischia di morire e scomparire in fondo al Mediterraneo.

 

È stato infatti fatto un accordo che permetterà il primo corridoio umanitario tra l’Etiopia e l'Italia: grazie a Comunità di Sant’Egidio e Caritas Italiana, con la collaborazione dalla Conferenza Episcopale italiana che lo ha finanziato con i fondi dell’8 per mille, e realizzato d’intesa con i Ministeri dell’Interno e degli Affari Esteri, 500 profughi provenienti da Eritrea, Somalia e Sud Sudan arriveranno nel nostro Paese su un regolare volo di linea per essere accolti e supportati da famiglie e parrocchie della rete di accoglienza diffusa Pro-tetto a casa mia.

Per un anno verranno aiutati a imparare la lingua, trovare un impiego e a inserirsi nelle nostre comunità.

 

I numeri raccontano che nel 2016 sono morte o disperse nel Mediterraneo 5mila persone. L’anno prima 3700.

 

Tra chi ce la fa, e riesce a ricostruirsi una vita qui in Italia, ma non fa notizia perché, per fortuna, è una “storia normale”, c'è Ibrahim (nome di fantasia per tutelare la sua privacy) che oggi vive vicino a Lecco ed è passato per i centri di accoglienza della cooperativa L'Arcobaleno.

 

Leggila qui.

banner Jenner dica33Il piede è una parte fondamentale e complessa del nostro corpo: dal piede dipendono la deambulazione, l’equilibrio, la postura e il benessere dell’intero organismo. Come ogni altro organo va salvaguardato, perché proprio dal piede possono aver origine disturbi e patologie che interessano molte altre parti del corpo.


Presso il Poliambulatorio Jenner 73 la dottoressa Giovanna Agrello è il professionista sanitario abilitato alla cura di tutte le patologie del piede: dalle più comuni, come l’escissione delle callosità e il trattamento delle verruche plantari, al piede diabetico, alle affezioni derivanti dalla postura, nel piede piatto del bambino, nel piede dell’anziano. Telefona allo 02.899.199.30 o scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per avere informazioni esaurienti o fissare un appuntamento.

milanocittacheaccoglie

Mercoledì 7 giugno si terrà la tavola rotonda «Milano città che accoglie», promossa da In dialogo - Centro Ambrosiano e da Azione Cattolica Ambrosiana, a cui interverranno anche le istituzioni milanesi e il direttore di Caritas Ambrosiana Luciano Gualzetti.

Appuntamento alle ore 18 nella Sala delle Assemblee di Ubi Banca (via Gabba 1, Milano).

Nell'occasione verrà presentato il libro Accoglienza (edizioni In Dialogo), scritto da don Mimmo Zambito, per tre anni parroco a Lampedusa, e che interverrà all'incontro.

progetto insieme per il nostro quartiere 2017Si può votare fino a domenica il progetto della cooperativa L'Arcobaleno "Insieme per il nostro quartiere" che permetterà di sistemare il giardino del Centro Diurno Integrato "Corte Busca" di Lomagna. Il giardino, destinato agli ospiti del centro e alla cittadinanza necessita di una sistemazione e abbellimento per diventare un luogo sicuro, accogliente, che consenta agli anziani di stare all'aria aperta e socializzare con altre persone.

Per aiutare la realizzazione del progetto basta votarlo qui: Bricocenter, nell'ambito dell'iniziativa "Insieme per il nostro quartiere" aiuterà economicamente i progetti che avranno un maggior numero di adesioni.

Per votare: bricocenter/cortebrusca.it -  Per saperne di più: larcobaleno.coop

wallah je te jure 583458La cooperativa Farsi Prossimo organizza, insieme a Avvocati per Niente onlus e alla Caritas Ambrosiana, la proiezione di del film documentario “Wallah - Je te jure. In viaggio lungo le rotte migratorie dall'Africa occidentale all'Italia”.

L'appuntamento è per martedì 30 maggio 2017, alle ore 18, nella sede di Caritas Ambrosiana, in via San Bernardino 4, proprio in centro a Milano.

Qui la locandina dell'evento, e qui il trailer del docufilm.

raccolta caritasSarà dedicata ai progetti per i minori stranieri non accompagnati la raccolta di indumenti usati che si svolgerà sabato 20 maggio nelle parrocchie della Diocesi di Milano.

Coi proventi ricavati dall’iniziativa saranno infatti finanziate comunità, centri di accoglienza e percorsi di sensibilizzazione nel territorio ambrosiano.

 

Sabato, quindi, a partire dalle prime ore della mattina, oltre 700 parrocchie della Diocesi di Milano si mobiliteranno per la raccolta di indumenti usati, una iniziativa solidale anti-spreco promossa da Caritas Ambrosiana fin dal 1985.

Volontari delle parrocchie raccoglieranno i sacchi gialli e blu riempiti di indumenti e scarpe usati e li porteranno poi nei 27 centri di raccolta sparsi sul territorio della diocesi.

 

Uno di questi centri è, quest'anno, alla Cascina Monlué, luogo in cui Consorzio Farsi Prossimo sta lavorando per realizzare la Corte del bene comune (vedi il video del progetto).

Chi vorrà, nella giornata di sabato, potrà portare direttamente i propri sacchi qui e approfittarne per conoscere la realtà della Cascina Monlué.

 

PianoCityDomenica 21 maggio Casa Suraya, la struttura di prima accoglienza che ha ospitato migliaia di famiglie siriane in fuga e che accoglie attualmente 125 profughi, risuonerà delle note di Schubert, Chopin, Britten e Brahms.

Alle ore 15 il pianista Gabriele Virzì si esibirà nel cortile del del centro gestito dalla cooperativa Farsi Prossimo, in via Padre Carlo Salerio 51.

L'iniziativa nasce da una collaborazione fra Piano City, la cooperativa Farsi Prossimo e Refugees Welcome Italia.

Il concerto, organizzato appunto nell'ambito dell'iniziativa culturale Piano City, è gratuito, ma è necessaria la prenotazione nel sito di Piano City Milano 2017.

Vedi il volantino per tutte le informazioni

2017 05 13 Lecco volantino rettGli anziani del Centro diurno Laser, gestito dalla coop L'Arcobaleno, e i ragazzi della scuola media A. Stoppani insieme per mantenere viva la storia.

Un incontro tra generazioni, un esperimento didattico, per scoprire che la storia non è una materia fredda e lontana, ma è parte della nostra vita, un'esperienza educativa, perché nell'incontro tra generazioni tutti hanno molto da imparare, i giovani dai più anziani, ma anche viceversa, e infine un progetto sociale, che permette ad anziani che stanno vivendo fragilità fisiche o psichiche di sentirsi di nuovo protagonisti nella vita sociale della loro città.

Il progetto “La storia in diretta” su cui hanno lavorato insieme quest'anno è stato presentato nei giorni scorsi nella scuola coinvolta nel progetto A. Stoppani, in via Grandi 35 a Lecco.

Leggi qui di cosa si tratta.

30maggioStellaPolareMartedi 30 maggio alle ore 18, nel centro diurno Stellapolare si terrà una sfilata vintage. A seguire un apericena la cui quota di partecipazione sosterrà il progetto "Percorsi di cittadinanza".

Per informazione e prenotazioni si può telefonare ai numeri 344.1278.887, 039.2339.672 o 039.3339.659 o scrivere agli indirizzi  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Visualizza il volantino .

 

20maggiosenzamuriAnche Consorzio Farsi Prossimo ha aderito alla mobilitazione milanese del 20 maggio per riaffermare una società plurale contro la logica dei muri, l'integrazione e la convivenza contro l'intolleranza e le discriminazioni.

"Milano il 20 maggio sarà attraversata da una mobilitazione festosa e popolare.- era il testo del Manifesto che abbiamo firmato. -

Una mobilitazione carica di speranza. La speranza di chi crede nel valore del rispetto delle differenze culturali ed etniche. La speranza di chi ritiene che la società plurale sia un'occasione di crescita per tutti e che la logica dei muri che fomentano la paura debba essere sconfitta dalle scelte che pongono al centro la forza dell’integrazione e della convivenza".