cascineaperte20192Anche quest'anno Cascina Monlué partecipa a Cascine Aperte, nell'ambito della Green Week Milano: sabato 28 e domenica 29 settembre la corte della cascina sarà animata da laboratori, mercatini, eventi.

Il programma prevede:

 

SABATO 28 SETTEMBRE:

  • 11,30 Apertura con “ La Fanfarata”, festival delle bande. In Cascina Monlué suonerà la banda parigina “Gli invisibili”
  • dalle 13,00 apertura servizio ristoro.
  • dalle 15,30 alle 17,00 attività ricreative per tutti:
    • Laboratorio “Non si sCarta” – creazione di oggetti di carta di riciclo
    • Laboratorio “Sfogliami! – scrittura creativa con fogli e foglie
    • Un trucco da favola – body painting e trucca bimbi
    • Liberamente – giochi sul prato
    • Trattamenti shiatsu ad opera e cura della scuola internazionale di Shiatsu
  • dalle 17,30-18,30 L’Alberofiaba – racconto animato intorno all’albero simbolo della cascina per tutti
  • dalle 19,00 alle 22,00 Apericena e ballo liscio a cura dell’Associazione culturale della Val d’Idro. Sono presenti maestri di ballo e amatori.

DOMENICA 29 SETTEMBRE

  • 11,00 Apertura della corte  con mercatino di fiori, di oggetti di artigianato
  • 12,30 Pranzo meneghino in convivialità … gli “anta in festa!” - La prenotazione del pranzo è obbligatoria; per prenotare il tavolo inviare via mail il numero di partecipanti a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre mercoledì 25 settembre p.v.
  • 15,00 Il Tempo Libero fa scintille!
  • dalle ore 15.30 Visite guidate nel borgo per conoscere il progetto di riqualificazione degli spazi della cascina in cui Consorzio Farsi Prossimo è impegnato all'interno della nuova impresa sociale Cascina Monlué La corte del bene comune.
  • 17,00 chiusura evento

 Scarica il programma dell'evento. Consulta il sito di Cascine aperte

 

Il progetto della  Corte del Bene Comune

La Corte del Bene comune è il progetto di ristrutturazione e riqualifica riqualifica strutturale e sociale della cascina Monluè. Un progetto di alto valore culturale e di significativo impatto nella comunità locale e nella città di Milano.

È stata ufficialmente costituita la società che si occuperà del progetto di ristrutturazione, composta da Consorzio Farsi Prossimo, La Nostra Comunità, cooperativa Lo Specchio, La Grangia di Monlué, Cooperativa sociale Dolfin, Spazio Aperto Servizi e l'impresa florovivaistica Emilio Delledonne, che opererà in collaborazione con la parrocchia San Lorenzo in Monlué, da sempre al centro della vita della Cascina.

A breve partiranno dunque i lavori di ristrutturazione.

Leggi di più su La Corte del Bene comune qui