20giugnoSono ormai 14 anni che l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha istituito, il 20 giugno, la Giornata Mondiale del Rifugiato con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sul tema dell’asilo e della protezione internazionale di coloro che scappano dal loro Paese perché vittime di persecuzioni.

Quest'anno il tema scelto è “OGNI STORIA MERITA DI ESSERE ASCOLTATA” che vuole sottolineare la dimensione umana e personale dell’essere rifugiato, la paura, il dolore, ma anche il coraggio e la speranza.

Gli eventi inizieranno il 14 giugno e continueranno nei giorni 20 e 21: per ulteriori informazioni leggi il sito di Caritas Ambrosiana o vedi il volantino.