Antonella Castelli 2

Ci ha lasciato mercoledì 23 giugno 2021 la nostra Antonella Castelli, presidente della cooperativa Sociosfera.

Era malata da lungo tempo, ma chi ha avuto l'onore di conoscerla in questi anni sa quanto sia stata presente, forte e positiva nonostante la malattia.

Antonella, 58 anni, è stata una donna tenace e appassionata, apripista e innovatrice sociale, portatrice di cambiamenti solidali sui territori della nostra cittadinanza, libera e forte e capace di creare amicizia anche nei legami lavorativi.

 

«Abbiamo conosciuto Antonella alla fine degli anni '90, in un periodo di crisi della cooperativa Città del Sole per cui lei lavorava. Lei, insieme al presidente del Consorzio Farsi Prossimo di allora Massimo Minelli, fu protagonista di questa fase di lavoro e di riorganizzazione – ricorda Giovanni Carrara, già presidente di CFP che ha a lungo lavorato con lei. – Dopo quell'avventura è venuta in Consorzio come responsabile dell'area anziani».

Castelli ha successivamente contribuito allo sviluppo della cooperativa Bethlem e ne è stata presidente, fino a quando la coop milanese si è fusa con le altre tre realtà cooperative che hanno dato vita, nel 2015, alla cooperativa Sociosfera.

Antonella, oltre a essere presidente della Sociosfera, era anche componente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Farsi Prossimo, dell'Istituto Vincenziano e fino al 2020 lo è stata del Consiglio di presidenza dell'Unione territoriale di Milano, Lodi e Monza Brianza di Confcooperative.

 

La camera ardente è aperta oggi 24 giugno dalle 9 alle 18.30 alla Casa funeraria Mattavelli in via Pitagora 6, a Osnago (LC).

Il funerale si terrà presso la Chiesa San Carlo di Valaperta (frazione di Casatenovo, Lecco) venerdì 25 giugno alle ore 10, preceduto alle 9.30 dalla preghiera del rosario.