COOPERATIVE LIFESTYLE maggio 2019"La cooperazione da sempre promuove un movimento internazionalista che si esprime anche nelle reti europee, come ad esempio CECOP, promuovendo forme di economia sociale quanto mai indispensabili in questa era di forti cambiamenti e di grande richiesta di maggiori spazi di democrazia e giustizia sociale.

Anche per questo motivo, ci sentiamo fortemente interpellati a difendere le ragioni forti dell’unità Europea.

Non è questo il momento di farsi prendere dalla paura né di fare battaglie di retroguardia e men che meno di avere nostalgia per soluzioni autarchiche. Al contrario è questa l’ora di chiedere con forza che anche il nostro popolo, unitamente agli altri 27 popoli europei, lavori alacremente per rafforzare la cooperazione internazionale perché progressivamente tutti possiamo sentirci sempre più protagonisti di un destino unitario." Scrive così il presidente di Confcooperative Lombardia Massimo Minelli.


Leggi "COOPERATIVE LIFESTYLE" Speciale Europa


Le riflessioni del movimento cooperativo alla vigilia delle elezioni e l’approfondimento del presidente di Cecop Giuseppe Guerini sui temi caldi della prossima legislatura.