wemipacinottiSabato 2 febbraio alle 15 si inaugura il nuovo spazio WeMi in via Pacinotti 8 presso il centro prossimità Sociosfera: i festeggiamenti prevedono animazione, laboratori per ragazzi ed un rinfresco realizzato in collaborazione con Mamme a scuola e Custodi sociali.


WeMi Pacinotti nasce dalla longeva e positiva collaborazione nell'ambito dei servizi domiciliari tra Consorzio Farsi Prossimo e la rete Accanto, di cui fanno parte la Cooperativa Sociosfera Onlus, la Cooperativa Farsi Prossimo e la Fondazione Don Gnocchi.
Lo spazio di via Pacinotti, che si propone come un luogo di incontro e socialità, di formazione e approfondimento, di orientamento e supporto, è uno dei punti di acceso ai servizi di WeMi, il Welfare della città di Milano.
Gli spazi WeMi sono punti di incontro e orientamento nei quali operatori specializzati aiutano i cittadini milanesi a trovare le soluzioni di welfare più adatte, ad accedere ai servizi WeMi, come ad attivare forme di Welfare condiviso e sviluppare azioni di volontariato. Scarica l'invito

 

WeMi, il Welfare della città di MilanoWeMi servizi domiciliari 300x250

WeMi è l'evoluzione dei servizi domiciliari del Comune di Milano. Il portale online offre tutti i servizi per la cura ed il benessere offerti dalle imprese sociali e dalla cooperative accreditate dal Comune di Milano: tutto ciò che può aiutare le famiglie per la cura dei figli o delle persone non autosufficienti, o per la cura della casa e degli animali domestici. WeMi sviluppa forme di sharing welfare: costruisce legami fra persone che hanno gli stessi bisogni e trova soluzioni da condividere: tra famiglie, fra gli inquilini dello stesso condominio, tra i lavoratori della stessa azienda o dove serve.

Tutti possono accedere ai servizi WeMi: in base alle condizioni di reddito e alla tipologia di servizio l'accesso sarà gratuito o a pagamento. Adesso uno dei punti di accesso è proprio in via Pacinotti 8, negli orari Lunedì 9.30 -12.30 § Giovedì 9.00 -13.00 e 14.00 -18.00 § Venerdì 14.00 -18.00. Per altre informazioni i contatti sono: telefono 800.980.435, e.mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Articoli correlati