gazzetta

Sabato 8 Giugno, all'Arena di Milano si svolge Play Day per la giornata mondiale del Rifugiato,  una giornata sportiva molto particolare, ideata da Play More, associazione di promozione sociale, dalla cooperativa Farsi Prossimo, da GoKick, community dedicata al calcio, con la collaborazione della Gazzetta dello Sport.

La giornata ospiterà le finali di tre tornei di calcio: Open League, Crazy 4 Football e Refugee Day Cup, dedicati rispettivamente ai disabili, alla salute mentale e ai rifugiati politici. Inoltre minirugby, una corsa solidale, una biciclettata e  tornei di Subbuteo e di pallavolo ed un flashmob a ora di pranzo.

Il 30 Maggio il Centro Diurno Rifugiati di Milano ha ospitato la formazione delle squadre.

In allegato l'articolo della Gazzetta dello Sport