affido msna 2Nel 2016, finora, a Milano sono arrivati ben 600 ragazzini stranieri soli, senza genitori né altro familiare, dopo aver affrontato un viaggio di immigrazione lungo e molto duro.

 

Una famiglia affidataria è una risorsa preziosa per alcuni di questi ragazzi e può rappresentare un riferimento importante per garantire continuità e sostegno nella delicata fase di passaggio alla maggiore età.

 

Proprio per approfondire questo problema, per conoscere meglio questi ragazzi – chiamati tecnicamente minori stranieri non accompagnati –, per comprendere questo fenomeno migratorio in costante crescita, è stata organizzata una serata per venerdì 2 dicembre, a partire dalle 20.30, nella sede di Caritas Ambrosiana, in via san Bernardino 4 a Milano.

 

 

L'incontro, dal titolo "Adolescenti migranti soli e affido familiare. Una risposta possibile?”, si concentrerà sulla possibilità di accoglienza in famiglia per questi adolescenti stranieri non accompagnati, a partire dalle esperienze sperimentate dal Comune di Milano.

 

Tra gli organizzatori, che interverranno alla serata, ci saranno rappresentanti di Caritas Ambrosiana, del Servizio Pronto Intervento Minori del Comune di Milano, del Coordinamento Adi del Comune di Milano.

 

Ci saranno anche i racconti-testimonianza di una famiglia che sta vivendo l’accoglienza di un minore straniero solo e di un ragazzo accolto da una famiglia.

 

Clicca qui per saperne di più e per iscriverti alla serata.