Stampa

La residenzialità leggera è una risposta flessibile alle esigenze riabilitative delle persone che, raggiunto un buon livello di equilibrio psico-fisico, possono essere inserite in piccoli nuclei di convivenza siti in appartamenti; case come luoghi di riabilitazione e cura per persone che si trovano nella necessità di sperimentare un abitare possibile, condiviso e accompagnato.
L’offerta è caratterizzata dalla presenza educativa limitata ad assicurare una “supervisione” dell’autonomia della persona.

Le strutture di residenzialità leggera delle cooperative di Consorzio Farsi Prossimo sono:

 

Filo di Arianna

L'Arcobaleno

Novo Millennio