Questo sito e gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono dei cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella gestione dei cookies.
Chiudendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in ogni altro modo, acconsenti all'uso dei cookie.
Stampa
Visite: 325

casa sant antonio 776884.610x431È stata inaugurata lo scorso 16 dicembre la seconda comunità di accoglienza per minori di Casa Sant'Antonio, progetto della cooperativa San Luigi che lavora a Varese e che ha già dal 2015 una prima sede nel quartiere Belforte, in una casa della Parrocchia Madonna della Speranza e della Pace.

La nuova casa si trova nel centro della città, in via Fra Galgario, ha cinque posti e al giorno dell'apertura ospitava già quattro persone.

Si tratta di ragazzi, maschi e femmine, tra i 10 e i 18 anni, e alle loro spalle hanno storie di disagio per cui il Tribunale dei minori ha deciso di allontanarli dalla famiglia.

Il progetto di Casa Sant'Antonio ha ospitato finora, in questi anni, una trentina di ragazzini.

La nuova inaugurazione è stata l'occasione anche per festeggiare i dieci anni della cooperativa San Luigi.