Dona online

 
 

Il Covid-19 non ha fermato le nostre cooperative: non potevamo certo abbandonare i più fragili, che soffrono più di tutti in questa situazione.

Continuiamo ad offrire accoglienza a chi non ha casa, a chi ha problemi di salute, di salute mentale o arriva da lontano in cerca di una vita migliore.

Abbiamo potenziato i servizi di domiciliarità: continuiamo a portare la spesa e i pasti agli anziani fragili, ma abbiamo allargato il servizio su Milano anche a tutti gli over 70 e a chi è impossibilitato a provvedervi in autonomia. I lavoratori delle cooperative B continuano a svuotare i cassonetti Dona Valore, a fare pulizie, trasporti e altro.

Abbiamo aperto nuovi servizi, trovato nuovi modi di sostenere i più fragili.

Molti dei nostri servizi sono stati riconvertiti: le cooperative sociali di Consorzio Farsi Prossimo hanno ridisegnato i loro servizi per continuare a garantire, anche ai tempi dell’emergenza sanitaria, e sia pure in forme adattate, quello che già quotidianamente fanno, cercando di rispondere alle esigenze delle persone fragili di cui si occupano ma adattando la risposta al contesto cambiato improvvisamente.

 

collagedpi

Modulo donazione

Il Covid-19 non ci ha fermato

La tua donazione