Il Consorzio Farsi Prossimo, attraverso le sue cooperative, da tempo mette in campo diversi progetti di housing sociale a sostegno di famiglie, ma anche uomini o donne singoli, in difficoltà sociale ed economica.
Si tratta di appartamenti destinati a mamme fragili con i loro bimbi, donne in uscita da percorsi di comunità, ma anche padri separati, nuclei familiari italiani e stranieri, giovani che hanno alle spalle un'esperienza penale, in carcere o in comunità, e che hanno bisogno di un periodo di sostegno per ripartire con le proprie gambe.
Non si tratta di un semplice alloggio: con ognuna delle  persone o famiglie ospitate di costruisce un progetto verso l'autonomia, con il supporto di operatori ed educatori che sono a disposizione e che passano nell'appartamento alcune ore a settimana.
Per questo il periodo di residenza dentro uno dei nostri appartamenti di housing sociale dura in media 18 mesi: un tempo in cui la persona riesce a rimettersi in piedi, trovare un lavoro ed essere in grado di passare a una casa propria, con la propria famiglia.
I nostri appartamenti sono a Milano città e provincia, a Monza e Brianza e nelle province di Varese e Como.

Le nostre cooperative che offrono il servizio di housing sociale sono:

  • Farsi Prossimo, nelle strutture della Palazzina solidale Oikos, di viaPadova36, con la Casa delle famiglie e la gestione degli appartamenti, di proprietà del Comune di Milano, di residenzialità sociale temporanea;
  • Intrecci, con una ventina di appartamenti dislocati in comuni condomini a Rho, Lainate, Caronno Pertusella e Guanzate;
  • Filo di Arianna, gestisce 5 appartamenti a CasAmica, a Sovico, insieme alla coop Novo Millennio;
  • Novo Millennio, oltre a CasAmica gestita in collaborazione con Filo di Arianna, ha i progetti Abitare Insieme in collaborazione con il Comune di Brugherio, e a Monza Casa Medici e Progetto Aliante.