CA18 BANNER 03Dal 28 al 30 settembre 2018 torna l'appuntamento con Cascine Aperte, la giornata di festa promossa dal Comune di Milano in cui oltre venti cascine milanesi apriranno i propri spazi verdi al pubblico, nell'ambito della Milano Green Week.

Partecipa all'evento anche Cascina Monlué, nella cui gestione e progetto di ristrutturazione è coinvolto Consorzio Farsi Prossimo, che è il capofila di una rete di realtà e associazioni milanesi impegnate un profondo intervento di ristrutturazione e riqualificazione su mandato del Comune di Milano.

 

Cosa si farà nelle cascine? Ci saranno incontri e laboratori, spettacoli e mostre, corse e biciclettate, pranzi e cene, mercati contadini, alla scoperta del patrimonio rurale cittadino.

Cascina Monlué propone un programma ricco di iniziative: si inizia sabato 29 settembre, al mattino, con una attività di orienteering per famiglie al Parco Forlanini, a cura dell’Associazione Edelweiss e Associazione La Nostra Comunità: una bella proposta pensata per ragazzi e giovani con disabilità quale opportunità di integrazione (per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Segue un pic nic in condivisione in cascina, e si continua nel pomeriggio, al partire dalle 14.30 con laboratori per adulti e bambini: ci saranno attività di gardening e di poesia creativa, il truccabimbi e giochi di magia e bolle di sapone. Poi merenda e la possibilità di ricevere un trattamento shiatsu. Domenica 30 settembre, invece, si inizia con la Messa in Abbazia, si prosegue con il pranzo per famiglie (su prenotazione), mentre nel pomeriggio passerà da Cascina Monlué una biciclettata organizzata da associazioni del territorio , nell'ambito della Green Week, che si svolge su un percorso ciclabile che ha come punti di passaggio diverse cascine.

Durante la manifestazione, in Cascina, ci saranno due esposizioni: “Scatti in Cascina”, raccolta di immagini fatte dai partecipanti all'evento, e una mostra di prodotti di artigianato. Scarica il programma ma controlla gli aggiornamenti della manifestazione sul sito della cascineapertemilano.it e nell'evento Facebook.


Cos'è Cascina Monlué – La Corte del Bene comune Cascina Monluè Logo

Cascina Monlué nasce intorno al 1200 a opera dell’Ordine degli Umiliati: una cascina a corte chiusa con gli edifici monastici e i rustici agricoli.
Nella storia più recente è stata luogo di aggregazione per concerti, manifestazioni giovanili, festival estivi e di varia natura.

Oggi Cascina Monlué (8 corpi per un totale di circa 3700 mq) necessita di un profondo intervento di ristrutturazione e riqualificazione che il Comune ha affidato a una rete di organizzazioni no profit, con capofila Consorzio Farsi Prossimo.
Il gruppo di enti che sostiene e realizzerà il progetto vede enti storicamente  presenti sul territorio della Cascina e soggetti che si sono avvicinati successivamente  colpiti dalla determinazione dei primi. Coordinati dal Consorzio Farsi Prossimo, abbiamo le La Nostra Comunità, La Grangia di Monlué e il gruppo di Famiglie Ancora e poi la cooperativa sociale Lo Specchio. La neo nata cooperativa Dolfin e quella di esperienza più consolidata Spazio Aperto Servizi completano la compagine.

Il progetto vuole restituire al territorio uno spazio bello, nuovamente abitato e accogliente per tutti: un luogo polifunzionale, vivo, aperto al territorio e alla società civile.Un posto che sia punto di incontro, svago e cultura per tutta la città, luogo di partecipazione civica e inclusione sociale, aperto all’accoglienza e alla condivisione con l’intera comunità locale.

Il progetto è illustrato nel sito www.cascinamonlue.it e raccontato nella pagina facebook @cascinamonlue