confcooperativeSi è tenuta lo scorso venerdì 13 aprile 2018 la Giornata assembleare di Confcooperative Lombardia, con le elezioni di rinnovo delle cariche  e l’elezione dei nuovi presidenti delle Federazioni.

Vitamina C – Cooperazione, energia per le comunità e i territori” era lo slogan scelto per la giornata di confronto sul tema e sul ruolo delle cooperative sociali nel contesto dell'Italia di oggi.

«Il nostro avvenire, che non può prescindere dal contesto economico e sociale di questi primi anni del nuovo secolo, non può prescindere nemmeno dal sapere che la cooperazione sociale, nata negli anni sessanta, è stata capace di interpretare i cambiamenti economici, sociali e culturali che stavano attraversando il Paese.
Oggi si tratta di reinterpretare il nostro ruolo nella società, fornendo risposte innovative alle rapide trasformazioni che stanno interessando il nostro Paese, la nostra Regione e l’Europa» - è stato detto durante l'assemblea.

Sono state messe in rilievo luci e ombre del sistema cooperativo oggi: come la forma “cooperativa” possa essere impresa, competitiva in termini di competenze, anche generare un profitto, senza snaturarsi e perdere i propri valori di riferimento. Essere, insomma, «una forma imprenditoriale che ha nel suo dna la capacità e la volontà di proporre una crescita economica e sociale “differente” o, come si usa adesso dire “sostenibile”».

«La cooperazione sociale deve riuscire a lavorare nel mercato senza interiorizzarne i valori, ad utilizzare la finanza restando autonoma e indipendente, a sviluppare un’innovazione che parta dai diritti delle persone più deboli e rafforzi i legami con la società civile, tenendo insieme azione imprenditoriale e azione sociale. Una sfida non da poco, ma possibile».

La giornata di incontro a livello regionale si inserisce nel percorso avviato con gli incontri territoriali e che si concluderà il prossimo 5 giugno a Roma con l’assemblea di Federsolidarietà Nazionale.

Tra i nuovi eletti alla carica di consigliere di Federsolidarietà Lombardia anche Chiara Ginanni, direttrice di Consorzio Farsi Prossimo.

 

Scarica qui i materiali dell'Assemblea:

1 - Relazione di Valeria Negrini all'Assemblea Federsolidarietà Lombardia

2 - I numeri di Federsolidarietà Lombardia

3 - doc “Pensare, camminare, lavorare”