Card tettamanzi dionigi

I funerali del cardinale Dionigi Tettamanzi, ex arcivescovo di Milano, si terranno martedì 8 agosto alle 11 nel Duomo di Milano e saranno presieduti dall'amministratore apostolico, cardinale Angelo Scola, e concelebrati - tra gli altri - dall'arcivescovo eletto di Milano, monsignor Mario Delpini. La camera ardente è aperta presso la cappella di Villa Sacro Cuore di Triuggio, in Brianza, la 'Casa di spiritualità della Diocesi' dove Tettamanzi si era ritirato dopo la fine del mandato.

Il Consorzio lo saluta con affetto ricordandone l'impegno verso gli "ultimi", l'attenzione ai problemi concreti della casa e del lavoro, della povertà e delle minoranze, ma anche il coraggio delle sue critiche politiche. Ci piace soprattutto ricordare una frase con cui, nel 2002, iniziò il suo ministero a Milano: "i diritti dei deboli non sono diritti deboli"

Per saperne di più leggi l'articolo che gli dedica Avvenire