La favola ecologista di Jean Giono permette tante letture. A noi ricorda il valore del nostro lavoro, i cui frutti hanno bisogno di tempo per maturare ma hanno il potere di cambiare il mondo, almeno un po'.

In questo agosto che offre ritmi più distesi prendetevi il tempo di scoprirla. Ne vale la pena.